Pro e-volution Safety & Quality di Francesco Pasquariello

  • linkedin
  • facebook
  • youtube
  • twitter
Home » News » Perugia, nuova Ordinanza: locali aperti fino a mezzanotte
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Perugia, nuova Ordinanza: locali aperti fino a mezzanotte

Con Ordinanza n.657 del 29-05-2020, in vigore già da ieri e per le giornate di venerdì, sabato e domenica, nonché nei giorni festivi e prefestivi fino al 7 giugno 2020, viene disposto:

  1. - ai titolari delle attività artigianali, delle attività commerciali in sede fissa e su aree pubbliche, delle attività di vendita a mezzo distributori automatici nonché dei pubblici esercizi, operanti nella zona del Centro Storico e di Fontivegge, nelle vie/aree di cui agli allegati elenchi - fatta eccezione per le attività di ristorazione tipologia A, individuate dalle Delibere del Consiglio Comunale, n. 52 del 28.05.2012 e n. 119 del 09.12.2013, e per le attività assimilabili alle predette, in possesso di autorizzazione o SCIA per tipologia unica - la chiusura dalle ore 24.00 fino alle ore 06.00 del giorno successivo;
  2. - ai titolari dei pubblici esercizi di ristorazione, per i quali non vige il limite orario sopra indicato, di osservare rigorosamente l'obbligo di servizio al tavolo assicurando il dovuto distanziamento tra utenti;
  3. - alle attività di cui ai punti 1) e 2) il divieto di vendere per asporto dalle 24.00 alle ore 06.00 di bevande alcoliche e superalcoliche nonché il divieto di vendere bevande in contenitori di vetro e metallici, nelle aree pubbliche o aperte al pubblico, dalle ore 20.00 fino alle ore 06.00 del giorno successivo;
  4. - ai frequentatori delle aree in questione, individuate negli elenchi allegati di cui al punto 1), il divieto di consumo di bevande alcoliche e superalcoliche, dalle ore 24.00 - alle ore 06.00 del giorno successivo;
  5. - ai fruitori delle vie e delle aree del Centro Storico e Fontivegge, di cui agli allegati elenchi, in tutti i casi di stazionamento, l'obbligo dell'utilizzo di sistemi di protezione previsti dall'art. 3 comma 2- 3 - 4 del D.P.C.M. del 17.05.2020, dalle ore 17.00 alle ore 06.00 del giorno successivo, fermo restando il divieto di assembramento.
Chiedi informazioni Stampa la pagina