Pro e-volution Safety & Quality di Francesco Pasquariello

  • linkedin
  • facebook
  • youtube
  • twitter
Home » News » Apprendistato e Formazione obbligatoria
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Apprendistato e Formazione obbligatoria

La formazione professionale è un elemento fondamentale per un lavoratore, perché permette di aggiornare ed ampliare le proprie competenze. Questa può essere inserita all'interno di un vero e proprio contratto di lavoro, la cui causa è lo scambio tra prestazione lavorativa e retribuzione, a cui si aggiunge l'obbligo formativo a carico del datore di lavoro.

In quest'ultimo caso rientra il contratto di apprendistato, che si configura come la principale tipologia contrattuale per favorire l'ingresso nel mondo del lavoro, dei giovani di età compresa tra i 15 e i 29 anni, a seconda della tipologia di apprendistato.

L'elemento caratterizzante dell'apprendistato è rappresentato dal fatto che il datore di lavoro, nell'esecuzione dell'obbligazione posta a suo carico, è tenuto non solo ad erogare la retribuzione come corrispettivo della presentazione di lavoro, ma anche ad erogare degli insegnamenti volti all'acquisizione di competenze professionali.

Qualora vi sia un inadempimento nella erogazione della formazione a carico del datore di lavoro, questi è tenuto al versamento della differenza tra la contribuzione versata e quella dovuta, con riferimento al livello di inquadramento contrattuale superiore che sarebbe stato raggiunto dal lavoratore al termine del periodo di apprendistato, maggiorata del 100%.

Dal 2018, la Regione Umbria finanzia la formazione obbligatoria (di base e trasversale) rivolta agli apprendisti. Possono usufruire dei fondi tutte le tipologie di aziende, indipendentemente dalle loro dimensioni. Il datore di lavoro, contestualmente all'invio della comunicazione obbligatoria o, comunque entro 30 giorni dall'assunzione, deve iscrivere l'apprendista all'offerta formativa regionale individuando l'Ente di formazione con il quale definire il progetto formativo individuale dell'apprendista.

Pro e-volution Safety & Quality, nell'intento di rendere agevole e fruibile tale servizio, fornisce supporto e assistenza per la redazione del piano formativo individuale e organizza ed eroga tali attività formative, senza l'onere di affidarsi a soggetti terzi.

I corsi, obbligatori per legge, saranno completamente gratuiti ed avranno una durata variabile in base al titolo di studio dell'apprendista (non superiore a centoventi ore per la durata del triennio).

Se hai bisogno di supporto o assistenza in materia, contattaci al n. 075 9696024 oppure invia un'email a formazione@proe-volution.it. In questo modo avrai accesso alla possibilità di beneficiare delle risorse pubbliche per adempiere agli obblighi previsti dalla normativa vigente.

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Vedi anche